Esistono vari fattori primari e secondari di rischio. I fattori primari sono: continua leggera tensione nel collo e nelle spalle dovuta a sforzo statico, movimento ripetitivo, frequenza e intensità dell’ impegno fisico esercitato, postura innaturale e la durata della sessione di lavoro.
Fattori secondari sono: ambiente di lavoro, lavoro stressante, attività del tempo libero, tipo di dieta, ecc.
Possiamo anche dividere il disturbo in varie fasi. Nella fase silente, fase-0, si avverte solo un affaticamento generale con piedi e mani freddi, la stessa sensazione che possiamo sentire quando per esempio facciamo al computer un gioco in gara col tempo. Nella fase-1 risulta già una chiara relazione tra l’attività ripetitiva e il dolore. I sintomi qui spariscono nella notte e durante il weekend e le vacanze. In questo stadio il dolore è localizzato: si può già chiaramente individuare dov’è. Nella fase seria, fase-2, non esiste più una chiara relazione tra il lavoro e il dolore. Il male permane nella notte e spesso si irradia dall’area dove si avvertiva inizialmente. Ci può essere una riduzione della forza nelle mani e delle braccia e possono comparire dei gonfiori. La capacità lavorativa diminuisce. Fino a questa fase esiste ancora la possibilità di rimediare. Nella fase più seria, fase-3, il dolore è continuo, leggero oppure tagliente, e influisce su tutte le attività della vita che sia guidare la macchina o tagliare la verdura. Qui il male persiste anche durante il riposo e disturba anche il sonno. Il colore della pelle può addirittura cambiare, le aree dolorose possono essere fredde e le braccia si gonfiano. In questo stadio esiste la forte probabilità di una permanente inabilità.
L’approccio occidentale a questo disturbo può essere molto diversificato: trattamenti farmacologici, massofisioterapici, psicoterapeutici, dietologici e di educazione alla prevenzione e, in alcuni casi, in presenza di compressione di nervi, interventi chirurgici.


«« Pagina precedente

Pagina successiva »»


 

Novità

Vai alla news

Corso Meridiani Trieste 2015-2016

da novembre 2015 a maggio 2016 Vai alla news



Vai alla news

Corso Professionale Iokai Shiatsu

a Milano, Trieste, Legnano, Catania, in Trentino Alto Adige Vai alla news