Bastasse, ma la cosa non finisce lì, il progresso non si ferma e qual’è il rovescio di questa medaglia? Bambini in strada a giocare non se ne vedono più, sono alla playstation con le mani unte di chips mentre gli adulti sono tutti in rete alla ricerca di chi sa cosa. Tutto viaggia in tempo record, nessuno può permettersi un attimo di riposo. Intanto il corpo attua i suoi adattamenti. Nasce l’eremita digitale: ha la pelle pallida, medita con gli occhi fissi sullo schermo ed esibisce un fisico statico da pianta notturna asfittica, ha la mente sempre più agitata, ha contatti umani virtuali, si nutre al fast food, vive solamente per lavorare e sognare vacanze esotiche.
Per vedere gli effetti duraturi che nel futuro avrà sul nostro stato l’assunzione abituale di questa droga occorre aspettare ancora qualche anno. Finora sembrano sottovalutati perché esiste già una vera e propria patologia correlata all’uso frequente del PC. Una patologia che nei paesi più automatizzati del mondo sta suscitando parecchie discussioni perché tanti non la riconoscono come tale pensando semplicemente che si tratti di tensione o fastidio.
Si tratta di un disturbo già noto che con l’arrivo del PC ha preso nuovo vigore. In passato era legato più alla classe operaia e contadina della società che in fabbrica o nei campi svolgeva attività ripetitive. Da quando una grande fetta professionale medio-alta ne soffre ha trovato la giusta attenzione. Un eccesso di ripetizione di movimenti delicati su tastiera e mouse causa l’RSI., abbreviazione dell’espressione inglese Repeated Strain Injury. E’ un termine che copre diversi disturbi causati dall’uso eccessivo e innaturale della mano e del braccio. “Repeated” sta per ripetere, “Strain” sta per usare troppo e “Injury” sta per danneggiato e appunto l’uso ripetitivo e protratto di muscoli, tendini, legamenti, articolazioni e nervi della mano, del braccio, del collo e delle spalle può provocare RSI.


«« Pagina precedente

Pagina successiva »»


 

Novità

Vai alla news

Corso Meridiani Trieste 2015-2016

da novembre 2015 a maggio 2016 Vai alla news



Vai alla news

Corso Professionale Iokai Shiatsu

a Milano, Trieste, Legnano, Catania, in Trentino Alto Adige Vai alla news