Siddartha Gautama fu l’uomo che divenne Buddha. Nasceva da una famiglia reale ed era un principe che aveva tutto, nuotava nell’abbondanza e il suo futuro poteva essere senza ostacoli. Invece ha avuto un momento di profonda consapevolezza e si è chiesto perché nasciamo e moriamo, perché dobbiamo soffrire e cos’è la sofferenza. Voleva a tutti costi capire la radice della sofferenza e dopo una lunga ricerca infine si è messo sotto un albero mantenendo la promessa di non alzarsi prima di trovare la risposta. E’ andato oltre, ha scavato nel labirinto della mente, ha sperimentato l’immensa potenzialità del respiro e ha trovato la via per la liberazione, l’unica strada per uscire dall’eterno cerchio della vita e della morte. Sui suoi insegnamenti sono nate diverse tradizioni nel mondo dove la sofferenza è veicolo di studio per la realizzazione di sé.
Altro che benessere, semplicemente ha trovato una strada fuori della dualità, è andato oltre e si è liberato dalla prigione della sofferenza. Ha trovato la Via.


«« Pagina precedente


 

Novità

Vai alla news

Corso Meridiani Trieste 2015-2016

da novembre 2015 a maggio 2016 Vai alla news



Vai alla news

Corso Professionale Iokai Shiatsu

a Milano, Trieste, Legnano, Catania, in Trentino Alto Adige Vai alla news